La postura corretta al computer

Per coloro che trascorrono molte ora davanti al computer, una buona postura diventa fondamentale per evitare problemi cronici alla schiena e dolori articolari in età adulta.

Mantenere una postura corretta davanti al computer significa rispettare le normali curve della colonna vertebrale. Ciò si verifica quando si utilizza una Sedia Ergonomica come KomfortChair che aiuta la colonna vertebrale e muscoli della schiena ad osservare una postura corretta per prevenire il dolore e l’affaticamento muscolare.

Ecco i consigli per una postazione di lavoro 100% Ergonomica:

  • Tenete la schiena in equilibrio: il normale consiglio della schiena “dritta” non basta. Per trovare la nostra postura corretta dobbiamo guardare dritto di fronte a noi e sentire che la schiena sta in equilibrio sostenuta da se stessa, senza il bisogno di appoggiarci allo schienale. Dovete cercare la posizione naturale che la schiena assume mentre si sta in piedi.
     
  • Dopo che avrete trovato trovato il vostro equilibrio potrete portare verso di voi il poggia schiena (unico nel suo genere ha un’escursione regolabile a piacere) per avere un riferimento durante le lunghe ore in ufficio.
     
  • Ogni tanto possiamo fermarci e controllare se l’ addome è rilassato e la cassa toracica è aperta per aiutare la respirazione e la circolazione sanguigna. E’ importante regolare la propria sedia variando la posizione di sedile, schienale e l’inclinazione degli stessi, fino a trovare i giusti parametri che si adeguino alle proporzioni del vostro corpo. Potete decidere di poggiare i piedi sul pavimento o di posizionare la vostra Komfort Chair in Modalità Ergonomica ed approfittare del comodissimo Poggia Ginocchia per variare la posizione delle gambe ed evitare problemi di circolazione. Ricordatevi di non incrociare le gambe perché può causare problemi di postura.
     
  • Sedetevi vicino alla tastiera posizionandola direttamente di fronte al vostro corpo. Considerate l’uso di ulteriori dispositivi ergonomici per mouse e tastiere che non affatichino polsi e spalle. Tenete il telefono, l’agenda o qualsiasi strumento che utilizzate spesso, sempre a portata di mano e di fronte a voi. Tali accorgimenti vi aiuteranno a mantenere una postura neutrale ed evitare dolori alle spalle e al collo.
     
  • Regolate il monitor e centratelo esattamente di fronte a voi in modo che il collo sia in posizione neutrale e rilassata, come quando state in piedi e guardate dritto di fronte a voi. La parte superiore del monitor deve essere di circa 6 cm sopra il livello dei vostri occhi. Se si utilizzano lenti bifocali abbassare il monitor fino ad ottenere una lettura confortevole.
     
  • Se utilizzate un notebook il nostro consiglio è collegare un monitor esterno, per poterlo avere ad altezza corretta. In alternativa anche una tastiera esterna consente di posizionare il computer ad altezza occhi ed avere comunque le mani in posizione bassa.
     
  • Cercate di non consumare mai i vostri pasti davanti al computer. Concedetevi piccole pause ogni 20-30 minuti. Dopo un’ora trascorsa su uno stesso compito cambiate lavoro per circa 5/10 minuti: migliorerà la vostra concentrazione e attenzione.
     

KomfortChair nasce proprio con l’intento di migliorare e aiutare la postura di chi lavora al computer, alleggerendo la zona dorsale ed evitando fastidiosi dolori a collo e spalle. Provatela e vi accorgerete di come lavorare vi risulterà meno faticoso e più produttivo.